PRIMO MEETING dei GIOVANI DEL MEDITERRANEO, Badolato c'

 

Inserita il 13/11/2006

News
La Consulta Giovanile “Ulixes” di Badolato parteciperà al “PRIMO MEETING dei GIOVANI DEL MEDITERRANEO” nel contesto del “CIVITAS MED” che si terrà a Cosenza
dal 16 al 19 novembre 2006.

Cosenza: Presentato il Meeting mediterraneo dei giovani


E’ stato presentato a Cosenza il primo Meeting dei giovani del Mediterraneo, che si svolgerà nel capoluogo bruzio dal 16 al 19 novembre. Per quattro giorni la città sarà meta di ragazzi dai 18 ai 25 anni provenienti da 25 Paesi del Mediterraneo.

“In questa occasione - ha detto l’assessore comunale alle Politiche giovanili, Matilde Ferraro - vorremmo che la tradizionale ospitalità dei cosentini si traducesse in atti concreti. Per questo stiamo chiedendo alle famiglie di ospitare un giovane durante i giorni del meeting. Seguendo il lavoro dei ragazzi tutta la città potrà immergersi nei problemi e nelle realtà, che si vivono su tutte le sponde del nostro mare.

Tramite il mondo dell’associazionismo già molte famiglie hanno offerto la loro ospitalità. Nel ringraziare per la loro ospitalità, è auspicabile una conoscenza anche elementare dell’inglese o del francese”. L’assessore Ferraro ha ricordato “di aver iniziato a lavorare a questo appuntamento subito dopo il mio insediamento perché è parte integrante del programma elettorale del sindaco Perugini.

Si tratta di un impegno che trova compimento nell’ambito di Civitas Med, la manifestazione del terzo settore che ho seguito in passato e che rappresenta un momento molto importante per la città”.

“Quella di quest’anno - ha sottolineato Annamaria Odoardi, presidente della cooperativa sociale “Delfino Lavoro”, capofila dell’organizzazione - è la terza edizione di Civitas Med. Si tratta di un modo nuovo per essere propositivi in Calabria, facilitando l’incontro tra persone e associazioni che operano per la crescita della società civile, non solo nel nostro territorio, ma in tutto il bacino del Mediterraneo.

Quest’anno siamo orgogliosi di poter ospitare il Meeting dei Giovani”. All’organizzazione del Meeting hanno partecipato il Forum Nazionale dei Giovani; i Giovani Musulmani d’Italia; l’Unione Giovani Ebrei d’Italia; i giovani delle Acli, la Federazione Universitaria Cattolica Italiana.

Insieme a queste associazioni e ai singoli partecipanti, è stato stilato un programma di workshop, che comprende la discussione delle problematiche dell’ambiente, del dialogo, della pace, della cittadinanza, della musica, del viaggio.

“In un momento in cui si vive una realtà caratterizzata da conflitti - ha concluso l’assessore Ferraro - Cosenza investe risorse ed energie per far incontrare i giovani del Mediterraneo, offrendo loro la possibilità di incontrarsi e promuovendo una partecipazione piena sulle riflessioni che li riguardano, e sulle scelte che caratterizzeranno il loro futuro. Per i prossimi anni l’obiettivo sarà quello di fare diventare Cosenza la città dei giovani del Mediterraneo”.

Note importanti


All’interno del CIVITAS MED sarà altresì organizzato dal “Comitato Promotore per l’istituzione della Consulta Giovanile Regionale” il seguente convegno sulle politiche giovanili:


Luogo di svolgimento della Conferenza :
Padiglione H del Polo Fieristico "Cupole Geodetiche"


Ora inizio Conferenza : ore 17:30


Titolo Conferenza :
Lo stato d'attuazione delle Politiche Giovanili in Calabria

Introduce :

dott. Giancarlo Scarpelli (Portavoce CGR-Calabria)

Interventi programmati :
1. On. Roberto Occhiuto (Vice Presidente Consiglio Regionale della Calabria )
2. Dott.ssa Donatella Laudadio (Assessore della Provincia di Cosenza con delega alle Politiche Giovanili)
3. Dott.ssa Matilde Ferraro (Assessore Comune di Cosenza con delega alle Politiche Giovanili)
4. Avv. Serena Arcuri (Assessore Comune di Rende con delega alle Politiche Giovanili)
5. Dott. Luigi Rocca (Sindaco Comune d'Isola Capo Rizzuto)
6. Antonio de Napoli (Membro Direttivo Forum Nazionale dei Giovani)
Relazioni Programmate :
1. Dott.ssa Alessandra Tuzza (Rete Europea Direct Gioiosa Jonica)
2. Domenica Bumbaca (Portale Giovani - Locri)
3. Guerino Nisticò (Coordinatore Comitato CGR-Calabria – Provincia di CZ)
4. Davide Lurasco (Coordinatore Comitato CGR-Calabria - Provincia di RC)
5. Rappresentanti dell'Associazionismo Giovanile Calabrese aderenti al comitato CGR-Calabria.
"Durante la Conferenza saranno distribuiti i moduli per l'adesione al Comitato CGR-Calabria dai responsabili del Comitato CGR-Calabria presenti in aula.


Autore: Fausto

Chiudi questa finestra